EVENTS

» 11/03/2009 a Bard, a 15 minuti dall'ostello
Bard, il Forte e il Museo delle Alpi ed altro

Il Forte di Bard, rimasto pressoché intatto dal momento della sua costruzione, rappresenta uno dei migliori esempi di fortezza di sbarramento di primo Ottocento e da fortezza votata alla difesa del territorio è  diventato un centro internazionale di interpretazione della cultura e del paesaggio alpino. Il Forte ha contraddistinto la storia di Bard nel passato, legando il suo nome al passaggio di Napoleone ed al soggiorno di Camillo Benso di Cavour.

La sommità della rocca e quindi della fortezza è facilmente raggiungibile grazie ad avveniristici ascensori panoramici che dal borgo di Bard, ai piedi del Forte, consentono l'accesso all'Opera Carlo Alberto e quindi al Museo delle Alpi.

Inoltre il Forte è servito da 2 percorsi pedonali: una strada esterna, sul lato sud, che permette di accedere al cortile dell'Opera di Gola, ed una strada interna che, con stretti tornanti sorretti da possenti muraglioni, risale il pendio opposto rivolto a nord e consente di accedere all'Opera Carlo Alberto.

 

mostra permanente ''MUSEO DELLE ALPI"

Passato e futuro al Museo delle Alpi
Al Museo delle Alpi del Forte di Bard si viaggia nel passato e si vive l’attesa del futuro. Video, immagini, installazioni e giochi multimediali illustrano la realtà alpina in tutte le sue sfumature e ne trasmettono l’essenza e i valori secolari

 

MOSTRA ''SEGNI DI PIETRA - TRACES EN PIERRE''